• 1 commenti
  • 21/05/2024 08:17

Toscana 2030: No al parcheggio interrato fuori Porta Santa Maria


In un momento cruciale per il futuro di Lucca, come Presidente di Toscana 2030, esprimo con fermezza la mia opposizione al progetto di costruzione di un parcheggio interrato fuori Porta  Santa Maria. L'identità storica e culturale di Lucca è un tesoro da preservare e proteggere per le generazioni future.
Lucca, con la sua storia millenaria e i suoi monumenti secolari, rappresenta un patrimonio unico che va custodito gelosamente. La proposta di costruire un parcheggio in un'area così significativa solleva gravi preoccupazioni riguardo alla conservazione di ciò che rende Lucca una città straordinaria.
Invito le autorità cittadine a considerare approfonditamente le alternative sostenibili e a coinvolgere attivamente la comunità nella decisione. Il rispetto per la storia e la valorizzazione del patrimonio culturale devono essere al centro di ogni scelta che riguardi lo sviluppo urbano di Lucca.
Preservare l'eredità storica di Lucca è un impegno che coinvolge tutti noi e rappresenta un investimento nel futuro della città e nel benessere delle sue comunità. Scegliere la via della sostenibilità e della conservazione è essenziale per garantire un futuro luminoso e armonioso per Lucca e per le generazioni a venire.

Firmato,

Domenico Capezzoli
Presidente di Toscana 2030

I commenti

... perché è vario!! Non si riesce a capire cosa c'entri un parcheggio sotto terra con l'identità storica e culturale.

anonimo - 22/05/2024 01:10

Gli altri post della sezione

Successo per

Sala gremita all'Agorà pe ...

Capannori e Lucca

anche se ad alcuni ultras ...