• 0 commenti
  • 21/05/2024 10:01

MM Motorsport brillante e sfortunata al Rally degli Abeti


Il team lucchese archivia la terza manche di Coppa Rally di Zona 7 recriminando per l’uscita di strada della Skoda Fabia Rally2 Evo di Marco Ramacciotti quando si trovava saldamente in top-ten.

Buone sensazioni da Andrea Marcucci e Davide Giovanetti, rispettivamente in gara su Skoda Fabia Rally2 Evo e Peugeot 208 Rally4. 

PORCARI (LU), 21 MAGGIO 2024 - È un resoconto condizionato dalla sfortuna, quello redatto da MM Motorsport a conclusione del Rally degli Abeti, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7 che ha coinvolto – nel fine settimana – le strade della Montagna Pistoiese. Il team di Porcari, che alla chiamata regionale ha risposto schierando due Skoda Fabia Rally2 Evo ed una Peugeot 208 Rally4 “gommate” Pirelli, si è distinto fin dall’avvio di gara. 

 

Con il terzo miglior tempo siglato nella seconda prova speciale in programma – la prima effettiva, a causa dell’annullamento del tratto precedente – Marco Ramacciotti ha confermato le buone sensazioni destate al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo condivisa con Filippo Caturegli. Il pilota, reduce da una brillante top-ten al recente Trofeo Maremma, si è reso interprete di una performance che gli ha permesso di stazionare per buona parte di gara in quinta posizione assoluta. Una sfortunata uscita di strada, accusata nella sesta prova speciale, ha vanificato un risultato che si stava prospettando altamente soddisfacente; un fattore che, tuttavia, non ha negato al driver la consapevolezza di aver acquisito un feeling convincente con la vettura. 

 

Quindicesima posizione assoluta per Andrea Marcucci, tornato al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo dopo il Rally Il Ciocco. Con Richard Gonnella a dettare le note, il driver lucchese ha conquistato la terza posizione nel confronto Over 55, esprimendo una condotta concreta sulle difficili strade della Montagna Pistoiese. Ritorno alla trazione anteriore per Davide Giovanetti: il pilota di Carrara, affiancato per la prima volta da Nicola Rossi, ha interpretato per la prima volta in carriera la Peugeot 208 Rally4, confrontandosi con gli esponenti della categoria. Una “prima volta” fatta di riscontri soddisfacenti e di sensazioni positive, quella sulla vettura francese, salita sulla pedana d’arrivo in quarta posizione di classe. 

 

Nella foto (free copyright Amicorally): Davide Giovanetti in azione.   

Gli altri post della sezione

Al BCL Conferma coach

Al BCL è tempo di colloqu ...