• 1 commenti
  • 21/05/2024 12:46

La nostra opinione sugli impianti sportivi del territorio e la loro importanza.

L’opinione di Lido Moschini ed Eleonora Vaselli, candidati consiglieri con Fratelli d'Italia a

sostegno di Paolo Rontani sindaco, alle prossime elezioni di Capannori, sugli impianti sportivi

del territorio e la loro importanza.

“La notizia di poche ore fa, riguardante stanziamenti per 32.000 euro, destinati a 15 associazioni

sportive, ci è sembrata piuttosto “provvidenziale” viste le imminenti elezioni politiche - ha

commentato Lido Moschini. - Le realtà dei fatti è che questa amministrazione non si è mai spesa

realmente sul tema sport, ma ha solo fatto proclami, il più delle volte, disattesi”

“Capannori è decisamente rimasta indietro per quanto riguarda gli impianti sportivi - ha dichiarato

Lido Moschini. - Negli ultimi anni sono stati effettuati solo pochi investimenti significativi

nell’impiantistica sportiva. Ad esempio, nel tennis, sul territorio comunale sono presenti solo due

impianti, entrambi privati, che in inverno sono utilizzabili solo con condizioni meteo favorevoli”.

“La mia proposta, in qualità di ex assessore allo Sport del Comune di Lucca, è quella di attrarre

risorse, anche grazie ai buoni rapporti con il Ministero dello Sport, per finanziare la realizzazione di

campi da tennis proprio nell’area della cittadella dello sport, come già previsto nel business plan.

Tuttavia, come documentato ampiamente, la cittadella dello sport è ancora lontana dalla sua

ultimazione”.

“Ritengo inoltre sia necessario che l’Amministrazione fornisca più spazi ad altri sport come basket,

pallavolo e altre discipline che, durante la stagione invernale, necessitano di essere praticate

all’interno”.

“L'idea è quella di riqualificare gli impianti presenti nei plessi scolastici - ha commentato ancora

Moschini - come nelle scuole medie di Camigliano e Lammari, e di utilizzare soluzioni provvisorie

come palloni pressostatici per coprire gli impianti, facilmente rimovibili durante le stagioni

primaverile ed estiva. Questa soluzione potrebbe essere attuata anche presso l’impianto esterno

della scuola media di San Leonardo”.

“Il mio impegno è di lavorare per un Capannori che possa offrire strutture sportive adeguate a tutti i

cittadini, promuovendo una sana attività fisica e valorizzando il nostro territorio”.

Anche la candidata di Fratelli d’Italia, Eleonora Vaselli, che lavora da anni con adolescenti e adulti,

sottolinea l’importanza di investire sulle strutture sportive e porre attenzione alla tematica legata

allo sport. “Non si tratta solo di riqualificare gli edifici, molti dei quali fatiscenti, ma anche restituire

spazi ai più giovani che possano diventare luoghi di socializzazione e confronto con i coetanei - ha

spiegato Vaselli. - Lo sport aiuta a mettere in atto stili di vita più sani, propone modelli ideali e

rassicuranti e contribuisce a tenere i nostri ragazzi lontani dalle problematiche che affliggono il

nostro tempo, come l’abuso di droghe e gli atti delinquenziali. Investire sullo sport significa

investire sul benessere e sulla crescita psicologica dei bambini e degli adolescenti".

I commenti

Il problema degli impianti sportivi a Lucca deve essere visto complessivamente sui territori di Lucca, Capannori e Porcari. Questo vale per i grandi impianti, come per i piccoli. Con un comune unico sarebbe più facile ragionare in modo corretto. Peccato non ci sia una lista per il comune unico alle elezioni di Capannori. In ogni caso solo ragionando assieme a Lucca e Porcari si risolverebbero i problemi.

anonimo - 22/05/2024 01:17

Gli altri post della sezione

Barbara MASINI

Per non sprecare il tuo vo ...