• 2 commenti
  • 07/06/2024 18:25

Arrivano ottime notizie per i cittadini di Lucca dal bilancio consuntivo delle Farmacie Comunali SpA

Arrivano ottime notizie per i cittadini di Lucca dal bilancio consuntivo delle Farmacie Comunali SpA: per la prima volta un consistente  utile di esercizio che si affianca a tanti servizi offerti in farmacia.

 

La chiusura del bilancio consuntivo 2023 per le Farmacie Comunali  SpA porta risultati mai visti sia in termini economici che di erogazione di servizi per i cittadini di Lucca e anche di Bagni di Lucca e Capannori. 

 

Infatti, analizzando l'analitico e complesso bilancio della società,  che vede suddivise le quote nel 72% della componente privata, la Farma Acquisition Holding SpA, il 25% della Lucca Holding SpA e  il restante 3% del Comune di Bagni di Lucca, si registra un utile d'esercizio pari a 641mila euro, che verrà distribuito quale dividendo pari a 0,35 euro per ciascuna  azione  posseduta .  

 

Da segnalare che  la Società  ha sempre generato liquidità,  si trova in un buon equilibrio finanziario, confermato  anche dal fatto che ha consentito di ridurre il capitale sociale per esubero da 5,688 milioni di euro a 2,068 milioni con restituzione agli azionisti di 3,620 milioni di euro a dicembre  2023 , di cui  905 mila euro a Lucca Holding Spa e 108 mila euro al Comune Bagni di Lucca e  il restante  all’azionista di maggioranza  FAH Spa.   

 

Insomma, anche per chi non conosce a fondo questi meccanismi finanziari, il dato che emerge distintamente e che dimostra una gestione oculata e coerente, ma attenta alla mission aziendale e alle dinamiche socio-economiche di cui fa parte una azienda di questa natura, è un fatturato in netta crescita , che si attesta sui 10,7 milioni di euro, e un utile d'esercizio notevole, che permette ottime ricadute per  i titolari delle  partecipazioni azionarie. 

Tutto questo, si diceva, rispettando e incrementando i doveri di una mission aziendale che si fonda su tre pilastri : Salute, Benessere e Prevenzione e che ha visto operare sempre più incisivamente le Farmacie Comunali ( 5 a Lucca, 1 a Fornoli e 2 in gestione a Capannori) promuovendo la “Farmacia dei servizi “,  mantenendo politiche di calmiere prezzo e  con diverse iniziative di sconti  con campagne taglio prezzi  , nonché  campagne informative e promozionali sui temi sanitari più rilevanti e una professionalità crescente in qualità e presenza nelle farmacie comunali.  

Insomma, una grande soddisfazione per i partecipanti alla conferenza stampa di presentazione di questi risultati :

Antonino Rivara, amministratore delegato Farmacie Comunali SpA “ Uno dei migliori bilanci di sempre, siamo tornati quasi ai livelli pre-covid, grazie a una attività importante dai risvolti sociali. Siamo una società solida che genera liquidi e propone dividendi, una compagine molto qualificata”;

Marco Porciani, amministratore unico Lucca Holding SpA “Per la prima volta otteniamo un utile che genera dividendi, grazie al lavoro di tutti, a partire dall’amministratore delegato Rivara, passando per Casali, la consigliera Frigo e in generali tutti i componenti della struttura”;

 Andrea Casali, presidente  Farmacie  Comunali SpA “ Oltre a quello che hanno detto molto bene chi mi ha preceduto, le Farmacie Comunali stanno crescendo mese dopo mese, cercando un costante dialogo e un rapporto con i clienti molto positivo”.

Il Sindaco di Bagni di Lucca Paolo Michelini si è dichiarato orgoglioso di fare parte della compagine sociale sia pure con una quota ridotta. Erano presenti anche la consigliera di amministrazione Annamaria Frigo e il responsabile amministrativo  Marco Berti. 

I commenti

Ma il comune cittadino che vantaggi ha avuto? Chiedo se qualcuno me lo può spiegare ne sarei grato. Io personalmente in farmacia ci lascio delle belle cifre!

Anonimo - 08/06/2024 10:56

Che gente

Anonimo - 07/06/2024 21:30

Gli altri post della sezione

Tanto per chiarire

La gente si domanda se l'a ...

Il tettoione

Il tettoione sarà un rude ...