• 0 commenti
  • 18/08/2022 10:32

“Pronto soccorso”, l’Asl Toscana nord ovest, continua a gestire male la situazione

“Pronto soccorso”, l’Asl Toscana nord ovest, continua a gestire male la situazione, invece di aumentare gli stipendi ai direttori, risolva la carenza di personale.


Vista la situazione che versano i “pronto soccorso” degli ospedali della nostra Provincia a causa della carenza di personale medico e infermieristico , ci pare inopportuna la scelta dell'Asl di dare un'incentivo ai direttori. Il piano varato dalla Asl se prima non si assume personale è inefficace. Noi di Nuovi orizzonti per l'Italia, ci opponiamo a questo modo operandi che riversa poi sui servizi ai cittadini causando non pochi problemi.


Il segretario provinciale di Nuovi orizzonti per l'Italia di Lucca

Domenico Capezzoli 

Gli altri post della sezione

Quale turismo per Lucca?

Di alternative ne ravvedo ...

Pennello e vernice

Sindaco ma una bella pittu ...

Lucca

Non solo Chiasso Barletti, ...

Sentenza sulla movida

Spero che questo serva a r ...