• 0 commenti
  • 19/09/2022 09:37

Basketball Club Lucca - Cmc Carrara 91/65

25/20 – 53/38 – 74/50 – 91/65

25/20 – 28/18 – 21/12 – 17/15

 

 

Basketball Club Lucca

 

Lippi 13, Piercecchi 5, Tempestini 14, Russo 4, Succurto 2, Del Debbio 11, Perfetti , Simonetti 16, Landucci 4, Burgalassi 11, Pierini 11, Cattani

All. Nalin, Ass Giuntoli

 

Cmc Carrara

Viola 3, Peselli, Nicoli 2, Suriano , Loni 11, Fiaschi 9, Mancini 13, Valori 2, De Angeli , Cirillo 3, Melegari 2, Pipolo 21

All.Bertieri, Ass. Dell’innocenti

 

Buona prova del Basketball Club Lucca nella seconda di Coppa Toscana, con 6 ragazzi a referto in doppia cifra che hanno permesso al Bcl di avere ragione di un coriaceo Cmc Carrara.

Dalla palla a due conquistata dagli ospiti e dal loro primo canestro che va a sbloccare il punteggio, nei primissimi secondi di gioco, la partita che sembrava destinata ad infiammarsi da subito, subisce un brusco rallentamento, le squadre sembrano aver deciso di studiarsi. 

Così i primi minuti scorrono con poche emozioni e con un punteggio che stenta a decollare. E’ comunque il Bcl a tenere in mano le sorti dell’incontro, imprimendo mano a mano, che il tempo scorre più ritmo al gioco, chiudendo il primo quarto con cinque lunghezze di vantaggio.

 

Nel secondo quarto il gioco dei ragazzi di Nalin si fa ancora più incisivo, tanto da raggiungere in fretta un margine da doppia cifra.

Il Cmc a tre minuti dal riposo riesce ad avvicinarsi, grazie a tre canestri realizzati in sequenza, ai quali però risponde un ottimo Burgalassi infilando due splendide triple. 

Gli ospiti, in finale di quarto, provano a rialzare la testa, ma un Burgalassi davvero in ottima forma li gela ancora con una nuova tripla, poi è Simonetti sullo scadere che infila la palla del 53/38.

 

L’inizio della ripresa vede ancora i padroni di casa in una condizione di assoluto controllo, tanto da spingersi a cinque minuti dalla terza sirena, sul più venti

Il Cmc Carrara con alcune veloci incursioni riesce a realizzare dei buoni canestri, senza però impensierire, ne tanto meno, recuperare punti sul Bcl.

 

Ad inizio dell’ultimo quarto il Carrara prova ad imporre il proprio gioco, cogliendo impreparati i bianco/rossi e in meno di due minuti si porta a 19 punti di differenza, una volta però riordinate l'idee in casa Bcl, ci pensa Landucci a mettere i puntini sulle i, riportando la squadra a 24 dagli ospiti.

Gli ultimi minuti sono caratterizzati da continui ribaltamenti di fronte, con un Bcl che riesce comunque ad allungare ancora fino a chiudere la partita sul 91/65

Gli altri post della sezione

Bcl - Cecina

Terminate le amichevoli, ...