• 0 commenti
  • 20/09/2022 15:55

“Il mondo del volontariato è un indispensabile presidio del territorio”


Una delegazione di Fdi, con l’Onorevole Donzelli, ha incontrato alcuni rappresentanti della Misericordia di Lucca: “Da sempre vicini al Terzo settore”

Lucca 20/09/2022 – “Da sempre vicini al Terzo settore”. Una delegazione di Fratelli d’Italia ha incontrato la Misericordia di Lucca. Insieme all’Onorevole Giovanni Donzelli, responsabile dell’organizzazione nazionale del partito, c’erano il coordinatore comunale Marco Martinelli, quello provinciale Riccardo Giannoni ed il Consigliere regionale Vittorio Fantozzi. Gli esponenti di Fdi si sono confrontati con Gabriele Brunini e Sergio Mura.

“Non smetteremo di difendere il comparto del non profit. Un mondo, quello del volontariato, che ha mostrato ancora una volta la sua importanza nel corso dell’emergenza pandemica –sottolineano gli esponenti Fdi- Offrono servizi indispensabili, soprattutto alle fasce più fragili della popolazione, e sono perciò presidio fondamentale del territorio. Il caro energia sta pesando moltissimo anche sulle Misericordie: gli aumenti dei carburanti e delle bollette stanno mettendo a rischio i servizi. Le associazioni di volontariato lamentano un silenzio assordante da parte della Regione Toscana e del Governo nazionale. Come Fratelli d’Italia abbiamo sempre avuto un’attenzione particolare per il Terzo settore, il supporto e la valorizzazione degli enti del Terzo settore figurano nel programma elettorale di Giorgia Meloni”.

La Carta dei Valori della Misericordia di Lucca è stata, sostanzialmente, condivisa dai rappresentanti di Fratelli d’Italia. A livello regionale il consigliere Fantozzi ha incontrato, nei mesi scorsi, il Presidente regionale delle Misericordie Alberto Corsinovi proprio nel momento di massima tensione tra mondo del volontariato e la Regione, inadempiente rispetto agli sforzi ed ai costi sostenuti dai volontari.

“Il Terzo Settore concorre in maniera rilevante al “bene comune”, svolgendo un’indispensabile azione di sussidiarietà con le pubbliche amministrazioni senza la quale la nostra società darebbe ancora meno risposte ai tanti bisogni di oggi –sostengono gli esponenti di Fdi- Prendiamo atto dell’appello che ci arriva dalle Misericordie, assicurando solidarietà e impegno verso tutte le grandi reti del volontariato organizzato, come Anpas e Cri che, al pari delle Misericordie stesse, operano nel campo socio-sanitario, dell’assistenza, dell’accoglienza e della protezione civile. Ma la nostra attenzione vuole essere, in questo difficile momento, per tutte le espressioni del volontariato, di qualsiasi tendenza e ispirazione, operanti nell’universo dei bisogni e delle necessità di aiuto e sostegno. Vogliamo dare risposte concrete alle domande rimaste troppo spesso inascoltate”.    

Gli altri post della sezione

Il pulpito

"" “Non mi sembra un buo ...

Cosa farà ora Marcucci?

La non rielezione del ex s ...

Io ho votato

Poter esprimere liberament ...