• 0 commenti
  • 29/09/2022 18:38

Nel paesaggio dell’arte. La bellezza del paesaggio

Al via il nuovo programma per l’arte nelle scuole a cura di Sentiment of beauty. Lunedì 3 ottobre incontro con il professor Luigi Ficacci e l’artista Mario Airò al Complesso di San Micheletto, Lucca.


Riparte il progetto Nel paesaggio dell’arte, un ciclo di incontri sull’arte rivolto alle scuole della provincia di Lucca, a cura dell’associazione Sentiment of Beauty odv.Tra le novità di quest’anno ci sono: l’apertura anche alla collettività di alcuni incontri; il sottotitolo del progetto “La bellezza del paesaggio”, che vuole evidenziare la mission dell’associazione; e alcune nuove sedi che ospitano i laboratori e gli incontri.

Il primo appuntamento – aperto anche al pubblico – è nella sala Vincenzo da Massa del Complesso San Micheletto con lo storico dell’arte Luigi Ficacci e l’artista Mario Airò, lunedì 3 ottobre alle 10:00, con un incontro dal titolo: Talvolta esalo un respiro panteistico. Materiali e tecniche di un monumento paesaggistico.

Talvolta esalo un respiro panteistico è una citazione tratta da Il peso del mondo di Peter Handke.
Il respiro, il fiato sono già mondo, mondo in noi e dà una sensazione di sollievo percepire la labilità, l'inconsistenza del confine tra noi stessi e il mondo, la permeabilità reciproca. 
La partecipazione empatica al mondo sarà il soggetto di questo incontro: stupori, meraviglie seduzioni che ci spalancano, acuiscono il nostro sentire e ci inducono a com-prendere (non capire!) l’attorno.” (Mario Airò)

Con mente diversa dall’invadenza della statuaria figurativa tradizionale, in bronzo o marmo, negli spazi pubblici, l’incontro con Mario Airò vuole offrire l’esperienza di un linguaggio artistico contemporaneo. Creando con materiali e tecniche consistenti in aria, acqua, luce, respiro, suono, parola. La sua arte si trasforma in paesaggio e trasforma in poesia il paesaggio.

Il protagonista degli incontri – anche per questo anno scolastico – è il paesaggio, come luogo fisico da vivere, percorrere e continuare a indagare, ma anche come cammino nella storia del paesaggio nell’arte; e come ambiente, per riflettere sulla consapevolezza, l’apprezzamento e l’amore verso la realtà e la bellezza che ci circonda. Gli artisti, con sguardo poliedrico accompagnano gli studenti in un percorso di osservazione e creazione; gli studiosi presentano momenti della storia dell’arte descrivendo ambienti e opere esemplari.

Sentiment of Beauty odv offre alle scuole lucchesi la possibilità di incontrare professionisti del mondo dell’arte per un rapporto diretto con i loro studi e il loro lavoro ma anche con i luoghi in cui si fa e si raccoglie arte, come musei, fondazioni, o percorsi nel paesaggio e nella memoria.

Il nuovo programma vede come protagonisti Mario Airò, Luigi Ficacci, Massimo Bartolini, Cristina Acidini, Paolo Bolpagni, Lorenzo Bruni, Ela Bialkowska, Arianna Baldoni, Alessandro Tosi, Michael Jakob, Chiara Guidi, Gea Casolaro, Maurizio Vanni, Andrea Granchi, Simona Lotti. 

La partecipazione agli incontri è riconosciuta ai fini dell’aggiornamento dei docenti e dell’acquisizione di ore PCTO per gli studenti. 

L’ingresso è gratuito e riservato alle scuole e ai docenti con posti assegnati in ordine di prenotazione. Informazioni e prenotazioni a info@sentimentofbeauty.it

Gli altri post della sezione

Che belle luci

Una città davvero illumin ...

Le luci di Natale

Delicate, belle e soprattu ...