• 0 commenti
  • 04/10/2022 10:53

MM Motorsport: “top ten” al Rally Città di Pistoia con Davide Giovanetti

MM Motorsport: “top ten” al Rally Città di Pistoia con Davide Giovanetti

Il team lucchese settimo assoluto nell’appuntamento conclusivo della Coppa Rally di Zona 6, affrontato con sei esemplari “gommati” Pirelli.

 

 

 

Porcari, 4 ottobre 2022

 

 

Arrivano conferme - per MM Motorsport - dal Rally Città di Pistoia. Il penultimo appuntamento della Coppa Rally di Zona, svoltosi nel fine settimana ed affrontato dal team lucchese con sei vetture “gommate” Pirelli, ha regalato al sodalizio interessanti prospettive ed una posizione di rilievo nella “top ten”, classifica assoluta che ha visto in settima posizione Davide Giovanetti. Il pilota, al volante della Skoda Fabia Rally2 affidatagli dal team di Porcari, si è reso protagonista di una condotta costante condivisa con il copilota Alessio Rossi. Chilometri resi particolarmente impegnativi da una situazione di fondo condizionata dalle precipitazioni cadute la notte antecedente la partenza, particolare che ne ha elevato il tasso tecnico. Per Davide Giovanetti, tornato al volante della vettura dopo tre mesi di inattività, il Rally Città di Pistoia si è confermato un ottimo test in vista del Rally Città di Bassano confronto che, tra un mese, lo vedrà impegnato alla ricerca di una posizione di rilievo nella categoria IRC Challenge.

 

Settima posizione di classe Rally2 per Paolo Anselmi, tornato sul sedile della Skoda Fabia Rally2 Evo di MM Motorsport dopo averne interpretato l’approccio al Rally Internazionale Casentino di luglio. Affiancato da Andrea Nardini, il driver senese ha acquisito - chilometro dopo chilometro - ulteriore feeling con la vettura, facendo registrare una significativa progressione. Una “toccata” accusata sull’ultima prova speciale, legata alla presenza di olio in strada, ha rallentato la Skoda Fabia Rally2 di Vittorio Ceccato, nona di classe e condivisa con Rudy Tessaro. Prematuro ritiro per Pierluigi Della Maggiora e Sauro Farnocchia, con la Skoda Fabia Rally2 Evo uscita di strada nella prova inaugurale. Ha lasciato il confronto anzitempo anche Daniele Segantini. Il pilota aretino, in gara su Peugeot 208 Rally4 con Elena Cecconi alle note, si è ritirato nel corso dell’ultima prova speciale per motivi personali. Seconda esperienza assoluta per Simone Dolfi, affiancato da Alessio Pellegrini sulla Peugeot 208 R2, vettura utilizzata nell’occasione d’esordio, il Rally di Casciana Terme. Il pilota, rientrato in gara domenica con una penalità dopo un’uscita di strada senza conseguente subita nella prima prova speciale, ha affrontato i chilometri proposti dalla provincia di Pistoia nell’ottica di acquisire ulteriore conoscenza della vettura.

 

 

 

Nella foto (free copyright Amicorally): Davide Giovanetti in gara. 

Gli altri post della sezione

Bcl – Mensana

Decima di campionato per ...