• 5 commenti
  • 04/10/2022 19:12

Assessore imbarazzante!

Siamo caduti nel ridicolo. Siamo in una situazione economica disastrosa, non arriviamo veramente alla fine del mese se dobbiamo pagare tutte le bollette. Siamo da mesi inferociti per le centinaia di multe ingiuste arrivate a casa di tanti lucchesi che si sono trovati a transitare poco oltre i 50Kmh nel vialone del morianese e questo assessore cosa fa? Dopo essersi reso protagonista di un decreto anti-bivacco scritto malissimo e ancora mai applicato, se ne esce con altri autovelox in grado di appesantire la pressione sociale ed economica di tutti noi lucchesi! Tanto per fare cassa, alla faccia della finta sicurezza! Pure in giro ci prende!

I commenti

Credo che chi scrive non sappia cosa dice....quando vedo un cartello con scritto 50 cerco di andare sotto i cinquanta...
metaforicamente parlando e come quando ci fermano i carabinieri...se sono a posto, non ho nulla da temere, se invece non ho pagato l'assicurazione, oppure ho dei gr di ....in macchina allora ho paura delle forze dell'ordine...

francesco - 05/10/2022 21:57

1. Vada piano, rispetti i limiti di velocità e vedrà che non pagherà un Euro. Io non pago. Per me di autovelox ne possono mettere a migliaia. In ogni caso è una tecnologia superata. Tra 15 - 20 anni tutte le automobili saranno dotate di un limitatore automatico della velocità che impedirà fisicamente di superare il limite. A quel punto autovelox e multe saranno consegnati alla storia
2. L'autovelox del Morianese dipende dalla Provincia e non dal Comune, per cui questo assessore con quella faccenda non c'entra proprio
3. Quanto all'ordinanza anti bivacco, essa è effettivamente una sublime boiata

Anonimo - 05/10/2022 00:03

Vorrei vederla a fare 50 nelle strade dove verranno installati questi cosi! Magari nelle ore notturne a 50 all'ora!
Siamo onesti, questa iniziativa è e sarà sempre un modo per bypassare il vero problema della sicurezza stradale, sarà un modo per aumentare il gettito nelle casse comunali.

Anonimo - 04/10/2022 21:51

Sono favorevole agli autovelox. Dal momento che i "virtuosi" cittadini non vogliono saperne di limitare la velocità, e dato che la nostra provincia è in cima alla triste classifica nazionale degli incidenti stradali, direi proprio che il vecchio e sano metodo della multa rappresenti un buon deterrente contro gli aspiranti piloti di Formula 1. Rispettate i limiti e la multa non arriva. Fidatevi.

Anonimo - 04/10/2022 21:20

Che la pensava come te?

Ugo - 04/10/2022 20:02

Gli altri post della sezione

Le Luci sulla Città

Questa sera sono venuto al ...

Complimenti per le luci

Complimenti all amministra ...

Non ce la fate proprio

Io centro di accoglienza t ...