• 3 commenti
  • 01/12/2022 18:10

I gruppi di opposizione, più che cambiamento, quello di oggi ci sembra un Tambellini ter”

I gruppi di opposizione: “confermati tutti i progetti e tutte le scelte della precedente amministrazione: più che cambiamento, quello di oggi ci sembra un Tambellini ter”


“Confermati tutti i progetti e tutte le scelte della precedente amministrazione: più che cambiamento, ci sembra un Tambellini ter. Fa piacere che i progetti che avevamo inserito nel programma della coalizione di centrosinistra e che avevamo avviato e finanziato negli anni scorsi  incontrino oggi i favori dell’attuale amministrazione comunale”.  Commentano così i gruppi di opposizione in consiglio comunale, Partito Democratico, Lucca Futura, Sinistra Con Lucca, Lucca è un grande Noi, Lucca Civica - Volt - Lucca è popolare alla luce degli ultimi interventi adottati dalla giunta Pardini.

“Ci riferiamo in particolare alla volontà di acquistare 26 nuovi autobus e all’accordo con Autolinee Toscane che punta a un miglioramento generale del trasporto pubblico locale, ai quattro milioni di mutuo per la Palestra Bacchettoni e all’annunciata gara per la realizzazione del sottopasso alla stazione. Bene, tutto molto bene. Talmente bene che sembra di leggere il programma che abbiamo presentato alla cittadinanza come coalizione di centro-sinistra qualche mese fa. È un aspetto, questo, che ci fa sorridere: continuavano a gridare al cambiamento, al vento nuovo, alla rotta da ridisegnare, all’immobilismo tambelliniano, all’inadeguatezza della giunta precedente. Eppure queste iniziative sono figlie proprio di quella giunta. Allora non era tutto così drammaticamente sbagliato. Meglio così, per la città soprattutto, che si merita servizi, infrastrutture e spazi. Per i suoi cittadini, del centro e delle periferie. Che potranno avere un trasporto pubblico adatto alle esigenze, un luogo dove fare sport anche dentro le Mura, un sottopasso per attraversare in sicurezza uno dei punti più trafficati di tutta la circonvallazione”.

“A questo punto però sarebbe importante che l’amministrazione comunale cominciasse a dare risposte sulle criticità più urgenti e più serie, a partire da quelle relative ai rincari energetici. Questioni da affrontare subito, anche perché c’è necessità di approvare in tempo, entro un mese, il bilancio di previsione 2023, senza incorrere nel rischio di ricadere nell’esercizio provvisorio”.

I commenti

o Piddiini, ma se così fosse non avreste di che essere felicissimi?
Se fosse il Tamba Ter, farebbero e concluderebbero tutte le porcate che avete allestito. Quindi la domanda sorge irruenta e spontanea: ve ne duolete? Oppure è wishful thinking?
Giovani, avete perso. E dopo mesi 6, il boccone l'avete sempre al gozzo.
E vi spegnerete lentamente.

anonimo - 02/12/2022 15:49

Come sostengo io, che ho votato per nessuno al ballottaggio, le differenze reali tra le due tribù sono minime. Lucca è questa e questo modo di amministrare produce.

anonimo - 02/12/2022 01:25

questa è da querela...
un paragone offensivo

anonimo - 01/12/2022 19:09

Gli altri post della sezione

Eppure

Eppure con le famose lucin ...