• 0 commenti
  • 10/06/2022 14:54

Aspettando Matteo

Questa sera dalle ore 21, il piano bar dell’amico Luigi Lo Faro, ci delizierà con il suo repertorio romantico, in piazza Cittadella, davanti alla statua di Giacomo Puccini.

Tutti possono liberamente partecipare.

Le leccornie della famosa pasticceria Taddeucci solleciteranno sensazioni di benessere, in tutti noi, aspettando Matteo Renzi che ci ha onorato con la scelta di chiudere a Lucca la campagna elettorale di Italia Viva.

Sarà con lui il nostro Coordinatore regionale Nicola Danti, che grande mano ci ha dato in questa campagna, accompagnando a Lucca, la Ministra Bonetti e la Viceministra Bellanova.

Sono venuti a sostenerci Ettore Rosato, Presidente di Italia Viva e Stefano Scaramelli, Vicepresidente Consiglio Regionale della Toscana.

Per Azione abbiamo avuto il Presidente Richetti e il forfait di Carlo Calenda è stato compensato con un suo caloroso video di sostegno a Veronesi e al Terzo Polo.

Per + Europa è stato con noi Marco Taradash storico dirigente radicale.

Stasera è una occasione importante per stare assieme, serenamente, cittadini lucchesi, iscritti e simpatizzanti di Italia Viva, Azione, +Europa, aspettando l’arrivo di Matteo che prima chiuderà la campagna elettorale a Carrara.

Aspetteremo insieme e festeggeremo, con musica e pasticcini, questa nuova e forte idea del Terzo Polo, che avrà a Lucca un importante verifica elettorale.  

Aspetteremo insieme ad Alberto Veronesi, il nostro autorevole candidato a Sindaco e a Paola, la sua adorabile compagna, che hanno lottato tenacemente con tutti noi.

Ringraziamo Veronesi per il suo impegno, la sua disponibilità, le sue idee, la sua passione ma anche per essere un candidato credibile per la vittoria al ballottaggio.

Ringraziamo tutti i candidati delle due liste per l’impegno e la dedizione data alla causa, anche se il nostro cuore è per la lista del Terzo Polo, con il suo capolista Alberto Baccini, nostro coordinatore, perché è sui consensi che prenderà questa lista che si misurerà il successo politico del Terzo Polo.

Impegniamoci a portare ognuno di noi almeno due amici alla festa di questa sera in piazza Cittadella, per festeggiare con noi e perché è MOLTO IMPORTANTE dare una immagine di presenza forte, nell’ultimo atto di una difficile campagna elettorale.

Impegniamoci, sabato, a contattare gli ultimi amici che ci siamo scordati per ricordare loro di andare a votare domenica per i Referendum sulla Giustizia votando cinque Sì e a votare per noi, per il Comune di Lucca.

Ricordiamo a tutti che sulla scheda per il Comune si debbono mettere DUE CROCI, una sul nome Veronesi e l’altra sul simbolo sotto, quello del Terzo Polo.

SOLO E SEMPRE DUE CROCI, con tre croci, il voto è nullo, con una, monco.

Abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare, ne dobbiamo essere fieri e..vinceremo!

 

Francesco Colucci, Riformisti per Lucca Viva

Gli altri post della sezione

Un gran bel parcheggio

Solo a Lucca il teatro com ...

Assessore imbarazzante!

Siamo caduti nel ridicolo. ...

A Panchieri. Con affetto

Io vorrei dare un suggerim ...

Sarzanese.. Far West

Via sarzanese è terra di ...

E la Manifattura ???

" Dopo l'estate il Patto P ...