• 8 commenti
  • 20/06/2022 21:11

Fine analisi politica di una nota testata di approfondimento

Così intitola il Vernacoliere, proponendo un sottile quesito ai votanti lucchesi. Un quesito che richiede grande intelligenza per la sua soluzione. Bisognerà scegliere tra due fascismi, l'Ur-Fascismo (il fascismo eterno, sostanziale, quello di cui parla Umberto Eco in un suo famoso saggio) rappresentato da uno dei due candidati, e un fascismo folklorico, da operetta, rappresentato dall'altro dei due candidati. Il quesito non è facile, ripeto. Ma il lucchesi hanno fama di solutori più che abili…

I commenti

Non mi ritengo "di sinistra". Sono sempre stato anti comunista. Oggi il cosiddetto centro destra ha idee simili a quelle del PCI anni settanta. Anti capitalisti, anti liberali, anti liberisti, anti europeisti, anti NATO, per la spesa pubblica incontrollata. Siete voi "di sinistra" non io. Io rispetto al Vernacoliere, che considero un fogliaccio, sono all'opposto. Voi siete simili al Vernacoliere.

Anonimo - 22/06/2022 01:34

Non sono un elettore PD. Ho stima del lavoro che il PD fa per tenere in piedi l'Italia, ma non voto il PD. Ho votato Più Europa alle ultime elezioni politiche. Al ballottaggio di Lucca non voterò.

Anonimo - 22/06/2022 01:29

Non se ne erano mai andati, si erano iscritti tutti al PD

Franca - 21/06/2022 15:48

Il nottambulo è famoso per essere dentro la cricca, sicuramente è qualche candidato nelle liste civiche in appoggio al "prescelto" che dopo 10 anni di amministrazione è capace di riproporre il programma delle scorse elezioni, ne più ne meno.

Anonimo - 21/06/2022 13:57

Vorrei ricordare al poveretto che scrive di notte che il Vernacoliere, con una forte chiave ironica e dissacrante, dà voce a istanze "di sinistra".
L'analisi è lucida, espressa con linguaggio greve, con evidenti intenzioni comiche. La realtà è però incontrovertibile: i fascisti stanno nel Pd. D'altra parte non è una risposta "fascistissima" il "me ne frego" detto ai cittadini che in modo del tutto democratico e legittimo tentano di interloquire con la cricca dei lobbisti? E la minaccia di querela fatta con i soldi pubblici, mirata a pochi "nemici" da "manganellare" che cos'è? Povero nottambulo, tu come la chiami?

Anonimo - 21/06/2022 12:13

Vorrei segnalare al simpatico commentatore anonimo che è evidentemente un elettore del pd che le "solide basi culturali" citate, in realtà sono le vostre, il Vernacoliere è un vostro asset culturale.

Se anche il Vernacoliere, benché lo faccia ironizzando, ha capito una verità assoluta e cioè che il pd di democratico ormai non ha più nulla (ammesso e non concesso che in passato abbia avuto qualche parvenza di democraticità), non vi resta che arrendervi all'evidenza e ammettere la sconfitta culturale di un sistema che avete creato e che serve solo ad alimentare se stesso ma non produce nulla di buono per la società.

A nulla valgono gli strali contro i "fascisti" perché gli unici fascisti siete voi che non riuscite ad ammettere la presenza di idee diverse dalle vostre il che è tutto dire perché le uniche idee che avete sono quelle di mantenere il potere e alimentare il portafoglio, vostro e dei vostri clienti (clienti in senso romano del termine "clientes").

Dovete imparare a fare di nuovo politica, quella vera, basata sulle idee e non sulla paura, quella che faceva il pci per esempio, almeno negli anni gloriosi del dopoguerra.

Daniele R. - 21/06/2022 10:15

Ecco le solide basi culturali della destra anticapitalista e statalista del terzo millennio. Il Vernacoliere di Livorno!!!! Deh boia!!! Tanta robba!!!!!!! Ci manca solo un Bombacci lucchese e poi il grande matrimonio culturale sarà fatto.

Anonimo - 21/06/2022 04:35

Non si capisce perché il Vernacoliere recita così (se si fa un intervento censorio sul Vernacoliere, purtroppo, non si capisce una sega, quindi mi scuserete!):
TEMPI BUI: severo monito dal Colle
RITORNANO I FASCISTI UNA SEGA!
‘Un se ne sono mai andati!
S’ERANO ISCRITTI TUTTI AL PD

Anonimo - 20/06/2022 23:06

Gli altri post della sezione

Il pulpito

"" “Non mi sembra un buo ...

Cosa farà ora Marcucci?

La non rielezione del ex s ...

Io ho votato

Poter esprimere liberament ...