• 9 commenti
  • 31/05/2023 18:17

31.546 euro per affittare il Balilla per un mese e mezzo!!

Il Comitato Vivere il Centro Storico è sempre stato contrario a “maltrattare” le Mura e gli Spalti con spettacoli di massa perché diventano inaccessibili per 8/9 mesi all’ anno e perché la visione del monumento viene degradata per 3/4 dell’ anno . Secondo il nostro modesto avviso meglio sarebbe realizzare la manifestazione nella zona per queste iniziative deputata che si trova a 100 metri dalle Mura, dove si potrebbe svolgere una iniziativa di 3 mesi che, al di fuori del Summer Festival, costituisca una reale attrazione per i lucchesi e non sia solo per facoltosi turisti. Durante le ultime interviste rilasciate alla stampa l’ organizzatore del Summer Festival ha ammesso che “ i Rolling Stones hanno scelto di venire a esibirsi a Lucca per l’ unicità delle Mura” confermando così che è “l’ unicità di Lucca” ciò che attrae gli artisti. Detto questo ci riesce difficile capire come si possano ottenere 13.500 mq di un luogo “unico” come gli spalti del Balilla, per circa un mese e mezzo, per la modica somma di 31.456 euro, metà dei quali vanno a pagare lo stabilizzato e le strutture predisposte dal Comune. Oltretutto al Comune restano in carico le spese relative a 118, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Rifiuti, Contributo economico non inferiore a 60.000 euro e ancora non abbiamo ben capito chi paga il mancato profitto del Parcheggio Carducci. Siamo sicuri che questi prezzi di affitto siano in linea con il mercato dello spettacolo e che i lucchesi non meriterebbero qualcosina di più visto che oltretutto le Mura cadono a pezzi e sembra non ci siano soldi per la loro manutenzione? 

http://vivereilcentrostorico.blogspot.com

I commenti

Verrà distrutto nuovamente lo spalto delle mura ora e poi a ottobre per i comics , ma quelli che difendevano la fauna dei fossi delle mura dove stanno? Possibile che non ci siano altri luoghi dove fare esibire questi vecchi bacucchi ?

Anonimo - 14/06/2023 07:21

Vanno fatto suonare a Porcari sotto il Comune

Ezio - 10/06/2023 11:30

Tutto questo per vedere cariatidi che si muovono sul palco. Cantanti giovani ci vogliono!!

Anonimo - 10/06/2023 07:15

I Mimmiani, naturalmente. Si distinguono sempre, per la loro grande signorilità e rispetto per il prossimo, dei veri signori :
"... state zitti e andate in pizzorna" (questo è un classico del Mimmismo).
"Immancabili come i piccioni in San Michele, ecco le polemiche sul Summer ... Lunga vita al Summer e anche alle polemiche che tanto ci fanno ridere".
Devo dire che a volte verrebbe voglia anche a me di postare qualcosa, poi penso a quale sarebbe il livello di discussione, vedo questi commenti, sorrido e lascio perdere.

JD - 02/06/2023 14:10

Bensì di quanto il Comune di Lucca incassa o meglio dire spende con i soldi dei cittadini. Il nolo del suolo è 15.000 euro . Se per caso ha fatto lavori alla facciata e pagato il suolo pubblico dica se pensa che ci sia un termine di paragone.

anonimo - 01/06/2023 12:56

I suoi commenti sono deliranti.
Il Piano di classificazione acustica permette 75 dBA all' interno del piazzale Don Baroni senza autorizzazione in deroga, ma al di fuori di questo valgono i limiti di zona.
Prima di offendere studi e si informi, dopodiché faccia le pratiche che deve fare invece di lasciarsi prendere dalle crisi isteriche
Ci guadagnereste tutti!!!

anonimo - 01/06/2023 12:53

Grandissimi!!! Immancabili come i piccioni in San Michele, ecco le polemiche sul Summer. E poi sempre roba di altissimo livello...
Ma quando ve ne farete una ragione?? Sono 25 anni viene fatto, tutte le amministrazioni giustamente lo tengono stretto come si fa con le cose preziose, e lì' rimarrà per tantissimi decenni. Lunga vita al Summer e anche alle polemiche che tanto ci fanno ridere...

anonimo - 01/06/2023 08:37

Intorno al Piazzale Don Baroni ci abitano un centinaio di famiglie che sono nelle case a lato del piazzale vicino a Sistema Ambiente, poi in via delle Tagliate e nelle vie limitrofe. Tutte le case e sottolineiamo, tutte, sono state costruite prima che esistesse il piazzalone. Tutte, nessuna esclusa. I cittadini che abitano lì hanno orecchie e palle uguali a quelle dei cittadini del centro storico. Però, pur avendo orecchie e palle identiche, devono fare i conti con un piano dei rumori che li obbliga a tollerare i decibel previsti in una zona industriale. Ora voi, privi di ogni vergogna, proponete mesi di gazzarra!! Ma vergognatevi! Il centro sopporti turisti e concerti, l'arena per i concerti più grandi la si faccia in Pulìa e i residenti della zona tollereranno i Comics e due o tre concertoni all'anno. Infine al Don Baroni si lasci quel che c'è ora. Abbiamo già una decina di sagre di mangeria più o meno etnica, traffico autostradale, il Luna Park a settembre con vandali, ladri, lattine nei giardini, cagate sui marciapiedi e pisciate ovunque. Ci basta e riteniamo che si debbano un po' distribuire sul territorio gli eventi.

anonimo - 01/06/2023 01:37

Semplicemente fate un esposto alla Corte dei Conti ci penseranno loro a stabilirlo, altrimenti state zitti e andate in pizzorna

Ah - 31/05/2023 22:34

Gli altri post della sezione

Palazzo ducale

Complimenti per come viene ...

Qualcosa non torna!

Ieri ho qui letto l'artico ...