• 1 commenti
  • 04/12/2023 22:16

L’umiltà non fa rumore.

Camminavo con mio padre, quando all’improvviso si arrestò ad una curva e dopo un breve silenzio mi domandò: “Oltre al canto dei passeri, senti qualcos’altro?”. Aguzzai le orecchie e dopo alcuni secondi gli risposi: “Il rumore di un carretto”. “Giusto – mi disse –. È un carretto vuoto”. Io gli domandai: “Come fai a sapere che si tratta di un carretto vuoto se non lo hai ancora visto?”. Mi rispose: “E’ facile capire quando un carretto è vuoto, dal momento che quanto più è vuoto, tanto più fa rumore”. Divenni adulto e anche oggi quando vedo una persona che parla troppo, interrompe la conversazione degli altri, è invadente, si vanta delle doti che pensa di avere, è prepotente e pensa di poter fare a meno degli altri, ho l’impressione di ascoltare la voce di mio padre che dice: “Quanto più il carretto è vuoto, tanto più fa rumore”. 

Bruno Ferrero [Elogio dell’umiltà]

I commenti

Bello, ma triste. Bella l'immagine del carretto, bello il ricordo di un padre affettuoso e saggio. Triste la considerazione sul presente. Oggi non sarebbe più possibile né sentire il carretto, né tantomeno i passeri (che, avrete notato, si stanno estinguendo). Oggi si sente solo il chiasso di chi strepita e che non ha nulla da dire

anonimo - 05/12/2023 13:10

Gli altri post della sezione

SOS tartarughe

SOS tartarughe: l’ambie ...