• 0 commenti
  • 17/05/2024 16:03

“UNA MARCIA IN PIÙ”? LA PASSEGGIATA ACCESSIBILE APPRODA A CAPANNORI



LUCCA, 17 maggio 2024 - Nuova location, stessa vocazione di sempre: la passeggiata accessibile “Una marcia in più”,  organizzata dall’associazione Luccasenzabarriere ODV, arriva a Capannori. L’evento, in programma sabato 25 maggio, è stato presentato questa mattina dal presidente dell’associazione Luccasenzabarriere ODV, Domenico Passalacqua, dall’assessora a diritti e disabilità del Comune di Capannori Serena Frediani, da Elena Franceschini, membro della Commissione Pari Opportunità del Comune di Capannori e da Gabriele Michelotti, dell’Ortopedia Michelotti.

“L’obiettivo - ha spiegato Passalacqua - è quello di promuovere una nuova visione degli eventi, della quotidianità e dello sport. Una visione accessibile, senza ostacoli, né barriere, che sia davvero inclusiva e che permetta a tutti, proprio a tutti, di vivere a pieno il territorio, la socialità e le attività sportive. Insieme a noi ci saranno gli studenti e le associazioni del territorio, oltre alla Compagnia Balestrieri di Lucca, con noi da sempre, e gli ospiti delle RSA di Massa Macinaia e Marlia. Al nostro fianco anche i volontari della Misericordia di Massa Macinaia e di San Giusto, indispensabili per la buona riuscita dell’iniziativa. A loro va il nostro più sentito ringraziamento, ma vogliamo ringraziare anche la comandante della Polizia Municipale di Capannori, Debora Arrighi, per aver messo a disposizione alcune pattuglie che garantiranno la sicurezza stradale lungo tutto il percorso. Grazie anche al Comune e alle associazioni del territorio, alla Commissione Pari Opportunità, all’Associazione Aliante, al Club Rotaract, al Circolo Lucca Jazz e tutti gli sponsor, che hanno finanziato le t-shirt che consegneremo poco prima della partenza”.

IL PROGRAMMA. La giornata si apre alle 9, nella sala consiliare del palazzo comunale di piazza Aldo Moro con un convegno sull’accessibilità e l’inclusione. La partenza della passeggiata sarà alle 10.30, sempre da piazza Aldo Moro. Qui, saranno a disposizione le carrozzine fornite da Ortopedia Michelotti che permetteranno a tutti di mettersi alla prova su un “circuito urbano”, con tutte le difficoltà del caso. Per l’occasione e per consentire davvero a tutti di essere protagonisti di una bella giornata di inclusione, Luccasenzabarriere ODV ha studiato un percorso interamente accessibile, grazie alla collaborazione con architetti, avvocati ed esperti legati all’associazione. La passeggiata si concluderà alle 12, sempre di fronte al Comune.

All’iniziativa, aperta a tutti, saranno presenti anche il campione paralimpico Stefano Gori e Paolo Capasso, giocatore della nazionale di calcio amputati e testimonial attivo dell’associazione Luccasenzabarriere ODV.


?Per eventuali, ulteriori informazioni: www.luccasenzabarriere.org; 338.8980749; luccasenzabarriere@gmail.com.


Gli altri post della sezione

gli stadi

gli stadi sono a forme cir ...

UNA SEGNALAZIONE

VOLEVO FARE UNA SEGNALAZIO ...

Che c’è scritto ?

Feste festine e festicciol ...

Gli eventi a Lucca

Fare di Lucca un luogo di ...

Un porto franco

Piazza santa Maria un por ...

concerti

Te la devo proprio dì? A ...