• 1 commenti
  • 12/08/2022 16:14

al carcere di Lucca detenuti psichiatrici in luogo inidoneo

come mai gli agenti di guardia al carcere di san giorgio debbano sempre rischiare botte, morsi ed altre aggressioni da detenuti malati di mente, che un tempo andavano negli ospedali psichiatrici giudiziari detti OPG ora chiusi per legge ( come i manicomi ) sostituiti da pochissime REMS strutture che ne accolgono poche decine e sono scarse. Ma se sono giudicati psicotici ma vengono curati ? Ci sono iniezioni adeguate a lungo rilascio per prevenire riacutizzazioni , ma allora chi li ha giudicati guariti o migliorati da stare in un carcere non adeguato per loro stessi oltretutto , per gli altri detenuti e per le guardie carcerarie ? C'e' gente in giro che è magari un poco strana e gli fanno i TSO per fargli le iniezioni forzate e non fanno reati , e questi qui pluripregiudicati che gli danno l'orzo e i biscotti ? Le cure vengono date se sanno che hanno patologie psichiche gravi ? o si aspetta che tonfano gli agenti per portarli qualche giorno poi all'ospedale piantonati in stanza blindata , ma dopo che i buoi son scappati non si chiudono le stalle ecco da la Nazione l'ultimo caso : Lucca, 11 agosto 2022 - Ancora un'aggressione nel carcere di Lucca nei confronti di tre agenti di polizia penitenziaria da parte di un detenuto. Lo rende noto il sindacato Osapp. Nel pomeriggio di ieri un detenuto che proveniva da Sollicciano, già autore di atti lesivi nei confronti di altri agenti in altri istituti, appena ha fatto ingresso nel carcere di Lucca, ha aggredito l'agente in servizio all'ufficio matricola e altri due che cercavano di aiutare il collega. Il detenuto, precisa il sindacato, era stato sottoposto a osservazione psichiatrica a Sollicciano. «Continuano gli eventi critici e in particolare le aggressioni nei confronti del personale di polizia penitenziaria a Lucca e continua soprattutto l'incapacità nella gestione di questi detenuti da parte del Provveditorato di Firenze - commenta Giuseppe Proietti Consalvi, vice segretario generale Osapp -. Nonostante varie richieste da parte di questo sindacato per evitare l'assegnazione di detenuti psichiatrici ovvero di detenuti con alto indice di aggressività nei confronti del personale al carcere lucchese, l'ufficio del Provveditorato continua imperterrito nel procedere ad inviare detenuti di questo genere. Ci domandiamo se tali assegnazioni sono effettuate per causare problemi all'istituto di Lucca».

I commenti

Nel cervello non ci capisce nessuno

Daniela - 12/08/2022 21:26

Gli altri post della sezione

Palio Santa Croce 2022

Torna l’appuntamento a L ...

Cartoline da Lucca

Tutto cambia perché nulla ...

il «Club Delle Dodici»

Mercoledì 21 settembre 20 ...

fanno quasi tenerezza

Lucca Civica, Pd, Raspini ...