• 0 commenti
  • 30/05/2022 19:24

RALLY REVOLUTION+1 SFORTUNATA AL RALLY “ABETI”

RALLY REVOLUTION+1 SFORTUNATA AL RALLY “ABETI”:

PIERLUIGI DELLA MAGGIORA FERMATO DA UN INCIDENTE CAUSATO DA UN ANIMALE IN LIBERTA’

Al volante della Skoda Fabia Rally2  firmata MM Motorsport e con al fianco stavolta Gabriele De Angeli,  il portacolori della scuderia lucchese torna sulla Montagna Pistoiese deciso a riprendere il cammino per difendere il titolo “over 55”è incappato in un incidente che ha danneggiato notevolmente la vettura.

 

Lucca, 30 maggio 2022 – Trasferta sfortunata, per Rally Revolution+1, nel fine settimana appena passato, con  Pierluigi Della Maggiora, impegnato al 39. Rally degli Abeti e Abetone, sulla Montagna Pistoiese.

 

Il gentleman driver lucchese, tornato al volante della Skoda Fabia Rally2 della MM Motorsport, facendo coppia stavolta (seconda occasione insieme) con Gabriele De Angeli, si è dovuto ritirare anzitempo per un incidente. Un incidente particolare, occorso durante gli iniziali chilometri di gara, sulla prima prova speciale di “Torri”, dovuto al contatto con un animale in libertà che ha improvvisamente attraversato la strada, non potendo essere evitato.

 

L’impatto è stato forte ed ha danneggiato notevolmente l’anteriore ed altre parti della vettura. Della Maggiora e De Angeli hanno continuato la competizione partendo sulla seconda prova di Lizzano, per poi decidere di ritirarsi in quanto la vettura non era in condizione di proseguire.

 

 “Una brutta avventura - commenta Della Maggiora –  da quella che poteva essere una gara di spessore, si è passati subito ad una delusione e ritirarsi così fa ancora più male. Purtroppo l’animale ci ha attraversato la strada all’improvviso, eravamo in un punto veloce e non abbiamo assolutamente avuto modo di scansarlo anzi, potevamo davvero farci del male. Mi dispiace perché abbiamo perso punti preziosi per la corsa degli over 55 e soprattutto mi dispiace, oltre che per l’animale, per MM Motorsport ed anche per il mio copilota, avevamo davvero preparato bene la gara”.

 

FOTO SIMONELLI

Gli altri post della sezione

Tre a zero

di Massimo Gramellini - co ...

E sento l'Onda

Un saluto poetico, oggi co ...

Tingerli no?

Iolai potevate anco tinger ...