• 5 commenti
  • 29/08/2022 17:01

Sull'ordinanza antibivacco, argomentazioni strumentali

La legittima e sacrosanta ordinanza "anti bivacco" è assolutamente da apprezzare e da prendere a modello sia per come è stata scritta sia nelle intenzioni, con o senza spiegazioni. Chi commenta in modo critico è evidente che ha una visione limitata o ancor peggio distorta dalla faziosità, dei problemi che scaturiscono da certi comportamenti e dal danno che subisce la citta intesa come l'insieme dei monumenti e come immagine che viene restituita ai turisti. Era necessario porre rimedio all'incuria e la maleducazione che le giunte tambellini avevano favorito in questi ultimi anni. La città si merita rispetto per i monumenti, la storia, l'ambiente (cert'uni pensano all'ambiente solo quando gli fa comodo) e soprattutto per i cittadini e i turisti che vogliono godersi il soggiorno con educazione e in un contesto di pulizia. L'ordinanza è quello che serviva da anni e sarebbe bene che la sinistra, invece di criticare in modo sterile imparasse.

I commenti

Se il problema è quello legga meglio e se ha ancora dubbi studi l'italiano.

Daniele R. - 30/08/2022 00:32

L'ordinanza non sarà applicata e resterà lettera morta. Al massimo faranno un paio di azioni dimostrative da ora a maggio. Poi tutto finirà nel dimenticatoio. Polemiche inutili!

Anonimo - 29/08/2022 23:39

Potrò sbagliarmi, ma a me l'ordinanza sembra addirittura "di sinistra". Infatti non è stata scritta nel XIX secolo, non è pensata contro i senzatetto e un inesistente proletariato urbano, bensì è stata scritta nel XXI secolo, è rivolta alla tutela di un bene comune (per quanto immateriale: il decoro e la vivibilità della città), tende a porre un freno a imprenditori (potremmo anche chiamarli "capitalisti") arraffoni e privi di scrupoli che per il loro tornaconto privato, e sfruttando pulsioni consumistiche di persone, per lo più giovani, del tutto prive di coscienza politica e tendenzialmente asociali, danneggiano la collettività. Insomma, vuoi vedere che il "compagno" Barsanti è più avanti dei comunisti?

Anonimo - 29/08/2022 19:08

Qui non si tratta di faziosità ma pura comprensione del testo. E il significato in termini di legge è alquanto criticabile.

Anonimo - 29/08/2022 17:08

foto di archivio

.... - 29/08/2022 17:04

Gli altri post della sezione

Tre a zero

di Massimo Gramellini - co ...

E sento l'Onda

Un saluto poetico, oggi co ...

Tingerli no?

Iolai potevate anco tinger ...