• 2 commenti
  • 29/09/2022 14:57

DOV’E’ IL DECORO DELLE MURA URBANE DI LUCCA ?

A Lucca abbiamo le Mura Urbane che sono sicuramente uno dei monumenti più belli in Italia e nel Mondo, ma anche se esse sono ben conservate , non va tutto bene , esistono invece  gravi problemi riguardante i decoro di esse e la possibilità di farle vivere ed amare ai cittadini lucchesi ed ai molti turisti.

Nonostante le molte promesse elettorali da parte delle diverse amministrazioni di centrosinistra  e centrodestra , nonché quella attuale di destra,  continuano ad esservi le seguenti serie problematiche:

  • Era stato promesso l’installazione di appositi bagni nei vari baluardi delle mura e della città, ma allo stato attuale non è stato fatto niente e se il Sindaco ha la voglia di fare un giro delle mura visitando i posti “più nascosti” dei baluardi potrà “ammirare” di persona ed odorare soprattutto  le urine  e lo sterco lasciato dagli esseri  umani,   ma anche dai cani . Esiste certamente un problema la civiltà e di cultura di chi i comporta così , ma ci sono anche ragioni di tipo sociale,  come le persone che non si recano nei bagni privati esistenti nei bar,  in quanto non hanno soldi da spendere in consumazioni... vi sono anziani  che passeggiano sulle mura ed hanno problemi di prostata   e devono orinare   frequentemente . Quindi una amministrazione che vuole  “rigenerare” la città dovrebbe innanzitutto partire dall’ installare i bagni pubblici gratuiti, sulle mura e nei vari punti della nostra città;


  • È stata fatta una ridicola ordinanza contro i “bivacchi” , ma probabilmente nessuno dell’amministrazione passa nei diversi sottopassi pedonali, in entrata ed in uscita dalla città, altrimenti si sarebbero accorti che in alcune di esse vi dormono persone,  che probabilmente a causa dell’infame legge fatta da Salvini, (Decreto Sicurezza)  sui migranti economici  considerati clandestini, hanno perso ogni diritto anche quello di avere un letto al riparo per dormire... Credo che una amministrazione, non dico di progresso, ma  civile, dovrebbe verificare queste situazioni ( basta uscire o entrare nei passaggi  pedonali  per accorgersi dell’esistenza) e risolvere il problema non cacciando  le persone povere obbligate a dormire sotto i ponti , ma dando loro un letto al riparo per dormire in modo civile e dignitoso;

  •  Infine , sulle mura continuano a scorrazzare liberamente  cani sciolti,  in contrasto con le norme legislative vigenti che obbligano i loro padroni a mettere il guinzaglio al cane   . Questo fatto comporta molti seri disagi per i diversamente abili ed anche per alcuni bambini che hanno paura dei cani . Mancano i cartelli che indicano l’obbligo di tenere i cani al guinzaglio, che stranamente sono stati messi solo in alcuni giardini nella periferia della città ma non sul parco delle Mura Urbane.


    Umberto Franchi 29/09/2022

I commenti

Premetto che sulle Mura non ci ho mai cagato. Pisciato qualche volta si. Ai tempi in cui c'andavo a sfranellà. Comunque si segnala che defecazione e orinazione non sono funzioni del tutto volontarie. In sostanza se uno deve scoppià, allora è inevitabile che.................

Anonimo - 30/09/2022 02:59

Per la prima volta in vita sua Umberto Franchi è riuscito a dire qualcosa di sensato. Mi complimento, soprattutto per la sintesi: 441 parole. Un miracolo! Abbastanza d'accordo sui bagni pubblici (resta il problema di dove collocarli in modo che non siano troppo imppattanti). Totalmente d'accordo sui senzatetto. Abbastanza in disaccordo sui cani. Manca però un punto fondamentale: risciò, biciclette altri mezzi pericolosi lanciati in mezzo ai pedoni con il rischio di incidenti anche gravi

Anonimo - 29/09/2022 17:09

Gli altri post della sezione

Le Luci sulla Città

Questa sera sono venuto al ...

Complimenti per le luci

Complimenti all amministra ...

Non ce la fate proprio

Io centro di accoglienza t ...