• 2 commenti
  • 03/07/2022 21:39

Come Putin distruggerà l'Italia senza bombe

"A Putin - spiega Crosetto - non serve sganciare una bomba nucleare sull'Europa, ora gli basta aprire i porti libici: può spedirci duecentomila disperati al giorno. Tempo una settimana e ci arrendiamo. Ha visto le scene di Melilla, la scorsa settimana?" domanda l'intervistato. Il direttore a sua volta gli chiede: "La polizia spagnola che sparava sui clandestini?". "Stiamo creando le condizioni perché accada in futuro per masse enormi" evidenzia Crosetto. "Si ricorda il film Zombie, quando gli umani asserragliati sparavano su un esercito di cadaveri che li pressava? Ecco: tra un paio di decenni l'Africa avrà due miliardi e mezzo di persone e ne potrà sfamare solo un miliardo. Gli altri saranno dei morti che camminano che spinti dalla fame e dalla povertà dovranno salire verso nord".

I commenti

Non credo sia così scemo.
E' soltanto (si fa per dire) un furbo bullo criminale.
Da bullo, se la/le butta, più probabile le butti nell'Oceano Atlantico a largo dell'Africa. Probabilmente visti i numerosi debosciati deboli cacasotto, non ci sarebbe alcuna risposta.
Figuriamoci che esistono numerosi, assai cinici, che, mentre si mangiano le mani, vorrebbero continuare nel 'business' con satana in persona...
Ho il vaghissimo sospetto stiano già facendo, proprio adesso, un 'sopralluogo' da quelle parti, con nave 'da ricerca' calamaretti.
La mia fotuna è avere un età, non ho la minima idea che vita aspetta i vostri nipoti.

... - 19/08/2022 22:26

Putin è solo uno, anche in Italia ci sono insospettabili e anche note figure che ragionano come lui.
La causa del crollo delle società evolute non sarà una sola.
Putin ha commesso un errore catastrofico non per quella parte definita 'occidente', ha commesso un errore catastrofico per la stessa Russia che probabilmente finirà come Stato paria, con l'atomica, a livello della Corea del Nord.
Ha commesso lo stesso errore reiterato da pressochè tutti i dittatori del passato.
Sono fortunato ad essere al tramonto della mia vita.
Penso di aver passato il grosso dell'esistenza durante il migliore dei periodi vissuti, e migliore mondi possibili, complessivamente dal Pianeta.
Il futuro, per i vostri figli e nipoti, non promette nulla di buono, in tutti i campi dell'esistenza.
Osservando il passato, osservando la Storia, il crollo di una società evoluta è una delle cose più naturali, niente affatto raro, che abbia vissuto il Pianeta Terra.
E questa fine della società evoluta, non sarà certo a causa di un meteorite, del tipo di quello che ha decretato la fine dei dinosauri.

Pietro - 04/07/2022 14:44

Gli altri post della sezione

A Panchieri. Con affetto

Io vorrei dare un suggerim ...