• 3 commenti
  • 06/11/2023 12:39

Comics: il bello e il brutto

I Riformisti danno atto con piacere al Comune e a Lucca Crea dell’ottima riuscita di una edizione dei Comics particolarmente complicata per le condizioni climatiche e sociali, intercorse.

Lode per aver affrontato le molte difficoltà con efficienza e responsabilità

Vi sono state dichiarazioni sconsiderate e pericolose che avevano creato i prodromi per turbare il pacifico svolgimento della manifestazione esponendola a rischi esponenziali di una possibile ritorsione terroristica su presupposti inesistenti.

Passi l’estemporanea uscita di un artista alla ricerca di pubblicità, ma è inaccettabile che associazioni come Amnesty e CGIL non si siano rese conto che “montare” ad arte, scelte pro Israele, per un patrocino gratuito dato mesi fa, in onore dei due eccellenti artisti israeliani autori del manifesto, avrebbe potuto determinare reazioni terroristiche inconsulte da parte di cani sciolti emulativi.

Sarebbe bastano l’esplodere di un petardo per paventare un disastro.

Crediamo che il Comune debba valutare la presenza nei prossini anni di queste sigle, come del resto di altre, che nulla hanno a che fare con i Comics, che partecipano per solo propri fini economici e che non esitano a strumentalizzazioni politiche.

I Comics sono solo una grande manifestazione culturale senza se e senza ma, che fa onore a Lucca nel Mondo ed è da tutelare da chi non si fa scrupolo di perseguire senza vergogna fini di parte, sulla pelle dei cittadini lucchesi.

 

Francesco Colucci, Riformisti Toscani

I commenti

Invece la presenza di Tajani o le uscite di Salvini avrebbero potuto portare a rose e fiori?
Sull'estremismo islamico e i terroristi caro Colucci comunque può chiedere al suo Vate Renzi pappa e ciccia con l'arabo saudita Bin Salman e da lui lautamente retribuito nonostante sia senatore e pagato pure da lei.

Tuco - 07/11/2023 11:42

Quelle di Colucci sono parole aberranti, indegne di un lucchese e sicuramente più pericolose di quelle delle persone e associazioni che cita. L’ostracismo di chi non la pensa come lei, caro dittatore dei miei stivali, in un passato non poi così lontano è costato la vita a molti italiani.
Se vuol fare il fascista lo faccia per bene e si metta in fila: a suo rischio e pericolo.

Cianogeno - 07/11/2023 08:21

.....".....avrebbe potuto determinare reazioni terroristiche inconsulte da parte di cani sciolti emulativi. Sarebbe bastano l’esplodere di un petardo per paventare un disastro...."...

A parte la difficoltà nell'immaginare un cane sciolto emulativo, "paventare", che c'incastra con la frase?!?!?

Anonimo - 07/11/2023 00:52

Gli altri post della sezione

SORELLA FOLLIA

Sabato 27 luglio alle ore ...

chi se ne deve occupare ?

feste festine e festicciol ...

Povero centro storico!!!

Rifiuti abbandonati, sporc ...

viale Europa

Passa il tempo, passano gl ...

Parcheggio selvaggio

Da circa una settimana que ...

Vi ricordate

vi ricordate quando i civi ...