• 1 commenti
  • 24/02/2024 12:36

È stato un piacere avere in commissione sociale Don Simone Giuli.....

È stato un piacere avere in commissione sociale Don Simone Giuli, cappellano del carcere di San Giorgio e presidente della Caritas, insieme ad Arianna Pisani, coordinatrice degli uffici Caritas.

Oltre ad elogiare il lavoro che svolge l’associazione nella realtà sociale del comune credo sia essenziale porre l’attenzione sull’opera svolta in favore della realtà carceraria di Lucca.

Don Simone in commissione ha parlato delle attività svolte e della visione di Caritas, fondata sulla salvaguardia della dignità dei detenuti, sul diritto alla rieducazione e al reinserimento nella società; elementi radicati nella dottrina sociale della Chiesa, che pone al centro la promozione del bene comune e la solidarietà verso i più vulnerabili.

Valori che personalmente condivido e sui quali dobbiamo continuare a lavorare, come sensibilizzare sul tema della rieducazione dei detenuti perché come ci ha ricordato Don Simone Giuli: “dove vengono posti in essere corsi di socializzazione e di recupero, la recidività dei carcerati si riduce dell'80 per cento”.

Credo quindi fermamente che attraverso una collaborazione sinergica tra istituzioni, associazioni e cittadini, è possibile costruire una società più giusta, inclusiva e solidale, in cui ogni individuo abbia la possibilità di realizzare il proprio pieno potenziale e di contribuire al bene comune.


Diego Carnini consigliere comunale Fratelli d’Italia Lucca

I commenti

Credo fermamente che SIA possibile evitare errori di grammatica.

Anonimo - 24/02/2024 20:49

Gli altri post della sezione

CaSSaPound Lucca

CaSSaPound Lucca La Giu ...

Coincidenze?

https://www.luccaindiretta ...

La sanità a Lucca

....E' certo che la sanit ...

“CAPANNORI CAMBIA”

Una buona Amministrazione ...

Il responsabile Sanità

Ogni tot settimane il resp ...

Partiti tutti uguali

Tutti i partiti assegnano ...

Turismo e Lucca

Se Lucca non vuol fare la ...